Sesso, perché gli uomini vanno a prostitute

Gli uomini con il vizio di andare a prostitute o escort, perché lo fanno? Soddisfazione personale, dipendenza o voglie da soddisfare: quindi, perché tu vai dalle professioniste del sesso?

Andare a prostitute, curiosità o bisogno?

In molti comuni italiani, le prostitute tirano più dei cinema, dei concerti o delle sagre. Nel Parmense, ad esempio, la parola Escort Parma e Incontri Parma sono le più cliccate e cercate su Google. E’ facile immaginarsi tutte le persone che potenzialmente possono andare al cinema in quella zona specifica, e si può immaginare la fila di auto parcheggiate negli spazi del multisala.

Ebbene, il numero di chi accetta i servizietti a pagamento delle prostitute è esattamente il doppio. Ci sono anche dei dibattiti riguardo le professioniste del sesso, in quanto se tutte loro pagassero le tasse, come avviene in altri Paesi, la stima sarebbe di 10 miliardi di entrate annuali per lo Stato Italiano. Ma come, se è un lavoro illegale!

Perché fare sesso a pagamento

Si sa che i bordelli furono chiusi tempo fa (legge Merlin che impone la chiusura delle cosiddette case chiuse), e riaprirli vorrebbe dire approvare il mestiere più antico del mondo eticamente, non considerando l’essere umano e la sua dignità. Questo nonostante il Belpaese sia pieno di attività legali e autodistruttive anche più del sesso a pagamento, ma oltre a temere la criminalità organizzata, forse è il brivido del proibito a stimolare certi uomini.

La prostituzione organizzata è legale in Germania, Svizzera, Austria, Olanda, Grecia e Turchia e da quelle parti le discussioni sull’etica sono meno interessanti di un bordello ben gestito, e gli affari sono sempre floridi. Merito dell’ambiente accogliente, o forse è nella natura dell’uomo moderno pagare per un po’ di amore senza responsabilità e catene. È anche vero che gli uomini hanno una doppia faccia, ovvero preferiscono sfogare le loro fantasie sessuali con tutte meno che con la propria moglie o compagna, mistificata a volte come Beatrice della Divina Commedia di Dante.

Basta ordinare quello che si ha bisogno in un buon sexy shop online come AhhSì , acquistare il tutto in modo assolutamente anonimo e i prodotti AhhSì sono pronti per essere utilizzati: di solito, i più richiesti fanno parte della sfera delle fantasie BDSM. L’uomo di potere vuole essere lo schiavo, mentre chi è un semplice impiegato, per sfogare la propria frustrazione, decide di acquisire il potere, eroticamente parlando, diventando il maschio Alfa. Attenzione, però, a non varcare il limite.

La prostituzione è legale in Italia?

Pochi sanno che il reato punito in Italia è quello denominato sfruttamento della prostituzione. I cittadini italiani hanno il diritto di potersi prostituire e possono chiedere soldi in cambio, sui quali sono tenuti a pagare le tasse, comprese Iva e Irpef, come chiunque presenti la dichiarazione dei redditi. Anche se il contratto verbale con una professionista del sesso è nullo se lo si guarda dal punto di vista civile, per cui nessuno potrebbe fare causa a una escort e ottenere lo sconto sul costo delle sue prestazioni.

In egual misura, un sì della prostituta deve essere libero e incondizionato. La coercizione e la costrizione significa violenza sessuale, e vale anche nel caso in cui si era concordata in precedenza la prestazione, o se già si è passati al rapporto vero e proprio. In sostanza, una escort può rifiutarsi di concedere il proprio corpo o assecondare le fantasie del cliente anche se è stata già pagata. Se il cliente invece la costringe con minacce o peggio, commette reato.

annalisa25

Sono Annalisa M. 35 anni di Milano, Ideatrice e scrittrice di racconti erotici veri, frutto di esperienze personali e racconti inviati da amici ed amiche che hanno la mia stessa passione: il sesso. Ogni racconto erotico, sogno o desiderio vengono pubblicati su Raccontoerotico.com . Sono una ragazza russa o meglio dire ora sono una milf russa con belle esperienze alle spalle ma anche ora no perdo una occasione per fare sesso, tradire, amare e prenderlo dove a me piace ;) Scrivimi e lasciamo un commento, rispondo sempre :*

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *